ProgettiFiabe e Favole Musicali

Progetto Scuola Primaria

La musica rappresenta una componente fondamentale dell’esperienza e dell’intelligenza umana, soprattutto in quanto rappresenta un mezzo di comunicazione alternativo a quello linguistico.  
Più precisamente, il progetto nasce dalla consapevolezza che la comunicazione si avvale di diversi mezzi, canali e
codici, da quello linguistico a quello dei segni, la cui fruizione è legata ad una
convenzione stabilita all’interno di gruppi ristretti che si differenziano proprio a partire dal codice linguistico utilizzato.
A differenza di quest’ultimo, infatti, la musica, come tutte le forme d’arte, può dirsi mezzo di comunicazione universale, in cui le differenze diventano ricchezze.
La sua prima finalità infatti consiste nella scoperta delle valenze espressive del linguaggio musicale partendo e avvalendosi dell’analisi della voce parlata.
Altra finalità del progetto sarà quella di fornire ai bambini le competenze necessarie per una fruizione consapevole dei diversi generi musicali, in modo particolare per avvicinarli all’opera classica e ad autori come Mozart, Rossini e  Ciaikovski in modo da evidenziare ancor di più l’inscindibile legame presente tra il libretto e la parte musicale.
Inizialmente gli alunni si avvicineranno gradualmente alla musica d’arte, attraverso la lettura guidata di edizioni per ragazzi delle opere e successivamente anche attraverso l’ascolto guidato.
Saranno poi impegnati nell’analisi delle trame e nella riscrittura dei testi, per la trasformazione delle parole  in suoni e per le prove della piccola orchestra e del gruppo di recitazione. Saranno montati alcuni esercizi ginnici e coreografie e infine verranno preparati con i bambini inviti e locandine pubblicitarie a completamento del progetto, al fine di inglobare in questo tutte le espressioni artistiche.
A conclusione del progetto saranno messe in scena le tre opere musicali in una libreria situata sul territorio.

Il progetto è seguito dalla coordinatrice didattica Sasy Furfaro, dal maestro di musica e direttore d’orchestra, dall’insegnate responsabile del progetto di lettura, dall’insegnante di attività motoria e coreografa e dall’insegnante di classe.


11/01/2012

  

TORNA INDIETRO

Area riservataArea Riservata

Nome Utente Nome Utente

Password Password

Ricordo password?